Sigarette elettroniche sostanze tossiche aromi

Nuovo studio sulle sigarette elettroniche: la combinazione di aromi e solventi produce nuove sostanze chimiche tossiche. Queste sostanze irritano le vie aeree e causano reazioni che possono portare a problemi respiratori, cardiaci e dei vasi sanguigni. La ricerca è stata presentata al Congresso Internazionale della Società respiratoria europea virtuale. Il…Leggi l'articolo intero

Microplastiche e nanoplastiche nel corpo

Le microplastiche e le nanoplastiche ingerite potrebbero rappresentare un danno per l’organismo umano. Infatti, è stato scoperto all’Università dell’Arizona, che questo tipo di plastiche di dimensioni infinitesimali, si accumulano in polmoni, fegato, reni e milza. I ricercatori hanno analizzato decine di campioni di tessuti umani ed hanno presentato i risultati…Leggi l'articolo intero

Pfas danni salute menopausa

I Pfas (polifluoroalchili) sostanze sintetiche industriali che hanno contaminato pesantemente l’ambiente, provocano diversi danni alla salute. Gli ultimi studi pubblicati sul Journal of Endocrinology and Metabolism hanno osservato che l’esposizione ai Pfas provoca un’anticipazione di menopausa nelle donne. I ricercatori della University of Michigan School of Public Health di Ann…Leggi l'articolo intero

Sigarette elettroniche cancerogene

Molto discussa la sicurezza delle sigarette elettroniche per la salute dei fumatori che ne fanno uso. Ancora non è stata stabilita una correlazione certa fra cancro e sigaretta elettronica, ma sono ormai noti i rischi dovuti alla presenza di sostanze cancerogene. Recentemente è stata confermata la presenza di composti nocivi…Leggi l'articolo intero

Differenza fra Coronavirus e SARS

Il nuovo Coronavirus responsabile del Covid-19 si differenzia da quello della SARS perché riesce ad infettare anche le alte vie respiratorie, quali naso e gola. Il virus della SARS invece colpiva solo i polmoni. Questo è quello che emerge dalla ricerca condotta da Christian Drosten e Clemens Wendtner dell’Università di…Leggi l'articolo intero

Polveri sottili rischi salute

Le polveri sottili PM2,5 sono i più insidiosi prodotti dell’inquinamento ambientale ed hanno effetti negativi sulla salute. Uno studio dell’Ospedale Fuwai dell’Accademia Cinese delle Scienze Mediche pubblicato sul British Medical Journal dimostra che l’esposizione a lungo termine alle polveri sottili PM2,5 aumenta il rischio di ictus tra gli adulti. I…Leggi l'articolo intero

Aborto spontaneo smog fra le cause

L’aborto spontaneo si verifica nei primi 3 mesi di gravidanza e in più della metà dei casi, la causa è dovuta ad anomalie cromosomiche. Un gruppo di scienziati ha però scoperto che anche lo smog aumenta il rischio. E’ stato un team di ricercatori di oltre 16 Università cinesi che…Leggi l'articolo intero

Cellulare in tasca e infertilità

Gli esperti della Società Italiana di Andrologia (Sia) “assolvono” i cellulari per mancanza di sufficienti prove. Così i medici hanno espresso il loro parere sul rischio di infertilità causato dal cellulare in tasca. Nell’ultimo congresso, una rivalutazione degli studi condotti fino ad oggi sul problema cellulari e fertilità, ha fatto…Leggi l'articolo intero

Glifosato cancro seno

Il Glifosato, un diserbante largamente usato per la sua azione ad ampio spettro, risulterebbe nocivo anche a basse dosi. Nelle donne può aumentare il rischio di cancro al seno, secondo uno studio. Sono anni che si dibatte sull’uso del glifosato e che con diversi studi si dimostra la sua nocività…Leggi l'articolo intero

Obesità infantile in Italia

Dagli utlimi dati emersi in Italia superiamo un record europeo per quanto riguarda l’alta percentuale di bambini obesi. Uno su tre bambini sono in sovrappeso od obesi! La situazione è più grave nel Meridione, in cui il tasso di obesità infantile è del 21% (come Cipro) tra i maschi e…Leggi l'articolo intero