Treno a idrogeno Alstom Snam in Italia

I treni a idrogeno arriverranno in Italia dal 2021 grazie all’accordo fra Alstom e Snam. Dall’inizio del nuovo anno si prevedono progetti di mobilità ferroviaria che includono i treni a idrogeno, la relativa infrastruttura tecnologica con la gestione e la manutenzione. La Astom è leader mondiale nelle soluzioni integrate per…Leggi l'articolo intero

Molecola per immagazzinare energia solare

I ricercatori dell’Università di Linköping in Svezia, hanno scoperto come immagazzinare l’energia solare in una molecola. I risultati sono stati pubblicati su Journal of the American Chemical Society. La molecola assorbe l’energia dalla luce solare e la conserva sotto forma di legami chimici, così da poterla utilizzare successivamente. Com’è fatta…Leggi l'articolo intero

LED più luminosi con nanoparticelle 2D

LED più luminosi grazie ad uno strato di nanoparticelle bidimensionali: un progetto realizzato dai ricercatori dell’Imperial College di Londra. I LED realizzati con le nanoparticelle durano di più e non aumentano il dispendio energetico. Per realizzarli, i ricercatori si sono avvalsi della collaborazione dell’Istituto di Tecnologia Indiano Guwahati (IIT) ed…Leggi l'articolo intero

Matetiali bloccano raggi UV il Legno Trasparente

Nuovi materiali che bloccano raggi UV: un materiale a base di legno, ma trasparente, è stato inventato da ingegneri dell’Università del Maryland. Il legno trasparente è capace di isolare dal calore e di bloccare i raggi ultravioletti, rendendosi una futura soluzione innovativa per le finestre. La penetrabilità della luce è…Leggi l'articolo intero

Energie rinnovabili vapore acqueo

Nuove energie pulite e rinnovabili: anche il vapore acqueo trova un posto fra queste. Da esperimenti condotti all’Università di Tel Aviv, l’elettricità può essere generata grazie all’interazione tra le molecole d’acqua e le superfici metalliche. Il vapore acqueo potrebbe diventare una fonte di energia rinnovabile del futuro, come descritto dai…Leggi l'articolo intero

Pannelli solari bifacciali e mobili

I pannelli solari più efficienti sono quelli bifacciali, che raccolgono luce da entrambi i lati, e che sono combinati con la tecnologia di tracciamento (cioè si inclinano automaticamente per seguire il Sole). Infatti con la combinazione delle due tecnologie intelligenti si può produrre, in media, quasi il 35% in più…Leggi l'articolo intero

Generatore Energia Effetto Ombra

Sviluppato all’Università Nazionale di Singapore un nuovo dispositivo che “sfrutta le ombre per creare elettricità“. Il nuovo strumento per produrre eletticità che è stato chiamato “Generatore di Energia ad effetto ombra (SEG)”, è in grado di sfruttare il contrasto di luce che c’è tra le zone illuminate e quelle meno…Leggi l'articolo intero

Celle solari organiche ultrasottili ed efficienti

Nuova cella solare organica ultra sottile, altamente efficiente e duratura, è stata prodotta da un gruppo di scienziati del Riken con la collaborazione di altri Istituti Internazionali. E’ una cella organica fotovoltaica molto flessibile e resistente, che si degrada meno del 5% in 3000 ore di funzionamento, ma ha comunque…Leggi l'articolo intero

Tetti verdi vantaggi risparmio energetico

Anche in inverno mantenere i tetti verdi sugli edifici è una soluzione efficace: riduce i danni causati dal maltempo ed offre vantaggi nei consumi energetici. Infatti la vegetazione sul tetto di una casa riesce ad assorbire fino al 50% di acqua piovana e ne regola il deflusso nel sistema idrico…Leggi l'articolo intero

Filtro al grafene recupera metano dal biogas

Il metano è un combustibile fossile, che si presenta come gas naturale e si forma per decomposizione di sostanze organiche. E’ la seconda risorsa energetica dopo il petrolio. Ora, un nuovo studio dimostra che si può recuperare il metano dai biogas prodotti dal trattamento di acque reflue. In laboratorio, il…Leggi l'articolo intero