Perche mangiamo cibo spazzatura

Perché mangiamo “cibo spazzatura“, ovvero quegli alimenti che sono ipercalorici e non salutari per la dieta? La risposta è data dal modo in cui si è evoluto il cervello umano, ma riguarda tutte le specie viventi. Per sopravvivere ogni specie ha bisogno di approvvigionare risorse energetiche in modo efficiente e…Leggi l'articolo intero

Occhiali per luce blu servono al sonno

Gli occhiali che filtrano la luce blu servono a migliorare il sonno e l’efficienza sul lavoro. Questo è quanto si evince da un nuovo studio pubblicato su Journal of Applied Psychology. Attraverso dei test si è osservato che gli occhiali che filtrano la luce blu, se indossati prima di andare…Leggi l'articolo intero

Acufeni nuovi rimedi

Un nuovo rimedio per gli acufeni è stato studiato all’Università del Minnesota e consiste nell’applicazione della tecnica di neuromodulazione bimodale. E’ un trattamento non invasivo che prevede l’impiego di un dispositivo che abbina suoni e piccole scosse elettriche sulla lingua. Lo studio è stato pubblicato su Science Translational Medicine e…Leggi l'articolo intero

Latte materno scoperta selenoproteina P

Scoperta la presenza della selenoproteina P nel latte materno. All’Università di Huelva un team di ricercatori, in collaborazione con l’Hospital de Riotinto, hanno applicato un nuovo metodo di analisi del latte materno, che ha permesso di individuare questa sostanza. La selenoproteina P è importante per lo sviluppo del bambino: interviene…Leggi l'articolo intero

Molecola antietà aiuta la memoria

Individuata nel cervello la molecola anti-età che aiuta la memoria e le funzioni cognitive. E’ un enzima denominato HDAC1, che ha un ruolo chiave per la riparazione degli errori che si accumulano con il tempo nel DNA dei neuroni. La funzione di HDAC1 diminuisce con l’età e nei malati di…Leggi l'articolo intero

Quanti pensieri si fanno al giorno

In un giorno si fanno in media 6200 pensieri. Gli psicologi della Queen’s University in Canada, hanno impiegato una nuova metodologia per intercettare ciò che definiscono filoni di pensiero (in inglese “thought worms”). Jordan Poppenk, coautore dello studio, spiega: “Quelli che chiamiamo vermi [filoni] del pensiero sono punti adiacenti in…Leggi l'articolo intero

Trabecole cuore disegnate da Leonardo Da Vinci

Leonardo Da Vinci disegnò per la prima volta delle sottili fibre muscolari cilindriche, chiamate trabecole, che fanno da rivestimento all’interno dei ventricoli. Dopo secoli si è scoperta la loro funzione: sono fondamentali per la contrazione del cuore negli adulti e condizionano la salute cardiovascolare. A dimostrarlo è uno studio internazionale…Leggi l'articolo intero

Meccanismi dei batteri resistenti antibiotici

Ci sono batteri che hanno sviluppato una resistenza agli antibiotici. Una ricerca dell’Università del Queensland ha scoperto il meccanismo usato dai “superbatteri“ per crearsi uno scudo. I ricercatori hanno osservato i plasmidi (molecole di DNA autoreplicanti), che consentono la diffusione di geni di resistenza agli antibiotici tra i patogeni enterici…Leggi l'articolo intero

Papille gustative multitasking

Scoperte cellule delle papille gustative con funzione “multitasking”. Le cellule gustative presenti nella bocca e conosciute finora, erano quelle che rilevavano i sapori individualmente. Questo nuovo tipo di cellule è capace di percepire sia l’acido, che il dolce, l’amaro e l’umami. Lo studio è stato fatto all’Università di Buffalo e…Leggi l'articolo intero

Analisi capelli e alimentazione

Analizzando la chimica dei capelli si può conoscere il tipo di alimentazione e la qualità di vita. Gli amminoacidi di cui è composto il fusto del capello, consentono di risalire ai cibi consumati giornalmente. Ciò rivela anche lo status sociale e qual’è il rischio di obesità. Sono stati i ricercatori…Leggi l'articolo intero