Causa tumori esseri umani mutazione gene BRCA2

Predisposizione genetica tumori nell’essere umano dovuta a alterazione di un gene sviluppata nel corso dell’evoluzione. Perché gli esseri umani sviluppano il cancro? Uno studio genetico pubblicato su Cell Reports fa luce sulla causa di una delle malattie più diffuse nel genere umano: il cancro. Gli esseri umani hanno molte più probabilità…Leggi l'articolo intero

Sequenziamento genoma umano completato 100%

Sequenziamento genoma umano oggi: scienziati hanno completato il 100%. Il 31 marzo 2022 un gruppo composto da quasi cento scienziati del Telomere-to-Telomere Consortium ha finito il sequenziamento dell’intero genoma umano per la prima volta. Nel 2003 lo Human Genome Project aveva sequenziato il 92%, ma in quasi 20 anni non c’erano stati altri…Leggi l'articolo intero

Senso sazietà neuroni nucleo parasubtalamico

Senso di sazietà: scoperta nuova area nel cervello. Recenti studi condotti presso il Dipartimento di Neuroscienze dell’Università dell’Arizona e pubblicati su Molecular Metabolism, hanno individuato nel nucleo parasubtalamico l’altra area coinvolta nella sensazione di sazietà. I precedenti studi avevano dimostrato che la prima zona coinvolta nel senso di sazietà è l’amigdala…Leggi l'articolo intero

Attività cerebrale post mortem

Attività cerebrale post mortem: registrate onde gamma in quantità maggiori. Lo studio è stato effettuato da neuroscienziati dell’Università di Louisville (USA) i quali stavano monitorando un paziente di 87 anni tramite elettroencefalografia (EEG). Il paziente era sottoposto ad un controllo a seguito di una caduta che gli aveva procurato un…Leggi l'articolo intero

A cosa servono i sogni teoria reti neurali

A cosa servono i sogni? Aiutano il cervello a capire la realtà, perché permettono di andare fuori gli schemi del quotidiano, basati sulla semplice osservazione. Questa ipotesi è stata avanzata da Erik Hoel e pubblicata sulla rivista Patterns dal gruppo dell’Università Tufts. I sogni più strani e complessi aiutano il…Leggi l'articolo intero

Da dove nasce la curiosità

Da dove nasce la curiosità? E’ localizzata nella “zona incerta” del cervello, secondo quanto emerge da nuovi studi delle neuroscienze. La “zona incerta” del cervello è denominata in questo modo perché quando fu scoperta si conosceva poco sul ruolo dei neuroni che ne fanno parte. Ma, le più attuali ricerche…Leggi l'articolo intero

Cicli circadiani come modificarli

Scoperto come cambiare l’orologio biologico grazie all’individuazione di particolari geni che è possibile manipolare. La ricerca è pubblicata sulla rivista Applied Physics Reviews dal gruppo dell’Università di Stato della Pennsylvania coordinato da Rongling Wu. I ricercatori hanno scoperto che il controllo dei ritmi circadiani è dovuto ad una complessa rete…Leggi l'articolo intero

Rigenerazione DNA scoperto gene anfibi

Il gene che è in grado di rigenerare il DNA è presente ed attivo negli animali a sangue freddo, come gli anfibi. E’ stato identificato dal gruppo di ricerca dell’Accademia delle Scienze Russa coordinato da Daria Korotkova. Il gene della rigenerazione del DNA si chiama “c-Answer” ed è stato scoperto nella…Leggi l'articolo intero

Gene della calvizie mutazione

Un nuovo gene responsabile della calvizie è stato individuato da un gruppo di ricercatori della China Agricultural University (Cau), che hanno pubblicato la scoperta su Faseb Journal nel novembre del 2019. In verità sulla genetica dell’alopecia si è già studiato molto e si è compreso che il “gene dei recettori…Leggi l'articolo intero

Caffeina aiuta temporaneamente contro sonnolenza

E’ risaputo che il caffè aiuta a stare svegli, ma uno studio scopre che questo effetto svanisce dopo qualche giorno di perdita di sonno continua. Lo studio pubblicato su Progress in Neuro-Psychopharmacology and Biological Psychiatry, ha preso in esame l’effetto della caffeina su 26 volontari (uomini e donne) che erano…Leggi l'articolo intero