Accelerare guarigione frattura con nuovo bendaggio osseo

Ricercatori del King’s College di Londra hanno ideato un bendaggio che accelera la guarigione in caso di fratture gravi. Si applica come un cerotto ed è fatto con un biomateriale a base di cellule staminali, che restano attive e vive per settimane. Applicandolo direttamente sulle ossa permette una ricostruzione più…Leggi l'articolo intero

TMAU Sindrome odore di pesce

Che cos’è la TMAU o Sindrome Trimetilaminuria? E’ una malattia metabolica ereditaria, anche conosciuta come “Sindrome dell’odore di pesce“, che affligge persone di tutto il mondo. E’ caratterizzata dall’eccessiva escrezione del composto maleodorante Trimetilammina (TMA).  La diagnosi di TMAU è ad oggi sottostimata perché si tratta di una patologia che…Leggi l'articolo intero

Immunoterapia contro il cancro

Nuove scoperte nell’immunoterapia contro il cancro: su Nature Communications in agosto 2020 sono stati pubblicati i risultati dei primi test effettuati dalla prof. Sophie Lucas e il suo team sulla neutralizzazione dei linfociti T regolatori (Treg). Nel 2004 Sophie Lucas, ora presidente dell’UCLouvain de Duve Institute, ha iniziato a studiare il funzionamento…Leggi l'articolo intero

Latte materno scoperta selenoproteina P

Scoperta la presenza della selenoproteina P nel latte materno. All’Università di Huelva un team di ricercatori, in collaborazione con l’Hospital de Riotinto, hanno applicato un nuovo metodo di analisi del latte materno, che ha permesso di individuare questa sostanza. La selenoproteina P è importante per lo sviluppo del bambino: interviene…Leggi l'articolo intero

Molecola antietà aiuta la memoria

Individuata nel cervello la molecola anti-età che aiuta la memoria e le funzioni cognitive. E’ un enzima denominato HDAC1, che ha un ruolo chiave per la riparazione degli errori che si accumulano con il tempo nel DNA dei neuroni. La funzione di HDAC1 diminuisce con l’età e nei malati di…Leggi l'articolo intero

Trabecole cuore disegnate da Leonardo Da Vinci

Leonardo Da Vinci disegnò per la prima volta delle sottili fibre muscolari cilindriche, chiamate trabecole, che fanno da rivestimento all’interno dei ventricoli. Dopo secoli si è scoperta la loro funzione: sono fondamentali per la contrazione del cuore negli adulti e condizionano la salute cardiovascolare. A dimostrarlo è uno studio internazionale…Leggi l'articolo intero

Miele antibiotico naturale raffreddore

Il miele sembra risultare migliore dei farmaci per trattare i sintomi del raffreddore e della tosse. Nonostante non sia una novità, ora la conclusione ci arriva da una revisione basata sull’esame di 14 studi. Ricercatori dell’Università di Oxford affermano: “Il miele è un rimedio laico di uso frequente che è…Leggi l'articolo intero

Meccanismi dei batteri resistenti antibiotici

Ci sono batteri che hanno sviluppato una resistenza agli antibiotici. Una ricerca dell’Università del Queensland ha scoperto il meccanismo usato dai “superbatteri“ per crearsi uno scudo. I ricercatori hanno osservato i plasmidi (molecole di DNA autoreplicanti), che consentono la diffusione di geni di resistenza agli antibiotici tra i patogeni enterici…Leggi l'articolo intero

Microplastiche e nanoplastiche nel corpo

Le microplastiche e le nanoplastiche ingerite potrebbero rappresentare un danno per l’organismo umano. Infatti, è stato scoperto all’Università dell’Arizona, che questo tipo di plastiche di dimensioni infinitesimali, si accumulano in polmoni, fegato, reni e milza. I ricercatori hanno analizzato decine di campioni di tessuti umani ed hanno presentato i risultati…Leggi l'articolo intero

Papille gustative multitasking

Scoperte cellule delle papille gustative con funzione “multitasking”. Le cellule gustative presenti nella bocca e conosciute finora, erano quelle che rilevavano i sapori individualmente. Questo nuovo tipo di cellule è capace di percepire sia l’acido, che il dolce, l’amaro e l’umami. Lo studio è stato fatto all’Università di Buffalo e…Leggi l'articolo intero