Porzioni frutta e verdura

Quanta frutta e verdura vanno consumate? Per avere un beneficio bastano anche solo 66 grammi in più aggiunti alla dieta giornaliera. L’effetto si traduce in una riduzione del 25% del rischio di diabete 2. La notizia arriva da due studi pubblicati sul British Medical Journal, in cui sono stati testati gli…Leggi l'articolo intero

Nuovo farmaco per diabete 2

Sperimentato un nuovo farmaco per diabete di tipo 2, senza effetti collaterali gravi. Grazie alla combinazione di due molecole, i ricercatori hanno creato una nuova sostanza che sembra abbassare il livello glicemico, ma senza dare i disturbi dei tradizionali farmaci. Lo studio è pubblicato su “Cell” e il suo autore…Leggi l'articolo intero

Voglia di dolci perché?

Perché si ha voglia di dolce? Sono responsabili specifiche cellule cerebrali che gestiscono il desiderio di consumare zuccheri e il connesso meccanismo di interazione con l’ormone FGF21. Il consumo eccessivo di alimenti zuccherati è la causa delle patologie più comuni, come obesità e diabete di tipo 2. Per i ricercatori,…Leggi l'articolo intero

Myo Inositolo Integratore benefici

Il Myo Inositolo è la forma attiva (uno stereoisomero) dell’Inositolo, conosciuto come vitamina B7. Si assume sia con il cibo che come integratore naturale ove necessita. La sua assunzione apporta diversi benefici nella sfera psiconeurologica, ginecologica e in endocrinologia. Che cos’è il Myo Inositolo? Il Myo Inositolo è uno zucchero…Leggi l'articolo intero

Fumo causa diabete

Il dott. Davide Campagna ricercatore del CoEHAR – Centro di Ricerca per la Riduzione del danno da Fumo – dell’Università di Catania chiarisce il legame tra fumo e diabete. Il fumo causa il diabete? Come spiega il dott. Campagna: “Partendo da una attenta analisi della letteratura scientifica del settore, abbiamo…Leggi l'articolo intero

Dolcificanti fanno ingrassare

Una recente revisione di studi della University of South Australia pubblicata sulla rivista Current Atherosclerosis Report ha fatto emergere che i dolcificanti fanno ingrassare, al contrario di quanto ci si aspetta. Peter Clifton, autore principale della revisione, indica che fra gli studi analizzati c’è quello condotto su 5.158 persone seguite…Leggi l'articolo intero

Legumi fanno bene al cuore

Mangiare legumi fa bene al cuore. Su Advances in Nutrition un nuovo studio dice che legumi come ceci, fagioli, piselli, lenticchie ed altri tipi, sono importanti alimenti per contrastare le malattie cardiovascolari, coronariche e l’ipertensione. In effetti i legumi sono stati già riconosciuti per i loro benefici nella prevenzione di…Leggi l'articolo intero

GlucoStation misura glicemia senza pungersi

Misurare la glicemia senza pungersi sarà possibile grazie ad un dispositivo sviluppato dalla società polacca GlucoActive. Il nuovo strumento si chiama “GlucoStation” e richiede solo che l’utente appoggi l’avambraccio sul dispositivo per alcuni secondi per effettuare la misurazione. Il presidente della GlucoActive Robert Stachurski, ha dichiarato: “Ciò significa la fine…Leggi l'articolo intero

Buccia chicchi caffe fa bene

E’ emerso da un nuovo studio, pubblicato su Food and Chemical Toxicology, che la buccia dei chicchi di caffè contiene composti fenolici che fanno bene contro infiammazioni e diabete. I ricercatori hanno avuto la dimostrazione da un esperimento sulle cellule adipose dei ratti, le quali sono state trattate con estratti…Leggi l'articolo intero

Mangiare dolci fa bene umore

Si dice che mangiare dolci fa bene all’umore, ma non è sempre così e la scienza dice che si tratta di un “falso mito“. Uno studio pubblicato sulla rivista Neuroscience & Biobehavioral, ha analizzato 31 ricerche sul consumo dei carboidrati ed è emerso che non migliora affatto l’umore, ma che…Leggi l'articolo intero