Magliette odorano di sudore

Vi è capitato che le magliette puzzano appena lavate? La colpa è del tessuto di cui sono composte. Ricercatori hanno fatto esperimenti sui due tessuti ed hanno visto che il poliestere ha una struttura che accumula le molecole di odore.

All’Università dell’Alberta sono stati condotti test per vedere come il poliestere e il cotone si comportano nel trattenere e nel rilasciare gli odori.

Perché i vestiti puzzano di sudore dopo il lavaggio?

Dopo diversi cicli di lavaggio su maglie di poliestere e cotone che erano state sporcate con tre odoranti selezionati, con differenti polarità e lipofilia (es. acido ottanoico, 2-nonenale, dodecano), i risultati hanno indicato che la rimozione incompleta degli odori avveniva sui tessuti oleofili in poliestere.

I tessuti sono stati sottoposti a 1, 5 e 10 cicli di sporco / lavaggio utilizzando un normale detergente liquido e un detersivo specifico per lo sport.

Il poliestere è un tessuto composto da fibre non polari, cioè tende a respingere l’acqua e si asciuga più velocemente, ma cattura le sostanze oleose della pelle, principalmente il sudore.

L’autore Mukhtar Abdul-Bari ha spiegato che dopo ripetuti utilizzi le molecole di sudore si accumulano e permane il conseguente odore. Tuttavia è stato notato che fra i 5 e i 10 cicli di lavaggio, il poliestere si stabilizza e gli odori accumulati non aumentano, ma tutto dipende dalla chimica del corpo. Ci sono persone che hanno odori corporei più persistenti ed in questo caso è meglio scegliere indumenti in cotone.

“La maggior parte delle persone pensa che i tessuti trattati con antimicrobici risolvano il problema uccidendo i batteri, ma i batteri creano l’odore sulla nostra pelle e questi composti vengono assorbiti dalle fibre dell’abbigliamento, quindi non si tratta più solo di batteri”, ha spiegato Rachel McQueen coautrice dello studio, “… si tratta dei composti odorosi e dell’interazione con il tessuto.”

Lo studio è stato pubblicato sul Textile Research Journal.

(Rif.to: Retention and release of odorants in cotton and polyester fabrics following multiple soil/wash procedures)

Lascia un commento