Tartaruga rara gialla albina

Curiosità dal mondo oggi: trovata tartaruga “albina” da un agricoltore dell’India orientale. Si tratta di una rara tartaruga gialla che gli esperti dicono sia il prodotto dell’albinismo.

Basudev Mahapatra ha individuato la tartaruga mentre lavorava nei suoi campi nel villaggio di Sujanpur, nel distretto di Odisha, a Balasore, e ha deciso di portarla a casa. Ha poi consegnato la tartaruga ai funzionari forestali, che hanno chiamato esperti di conservazione.

Siddhartha Pati, direttore esecutivo dell’Associazione per la conservazione della biodiversità, che lavora per proteggere la fauna selvatica e gli habitat, ha detto alla CNN che era la prima volta che vedeva questo tipo di tartaruga.

Pati ha spiegato che il colore della creatura è dovuto all’albinismo“È un disturbo congenito ed è caratterizzato da una completa o parziale assenza di pigmento tirosinico”, ha detto.“Inoltre, a volte si verifica una mutazione nella sequenza genetica o c’è una carenza di tirosina.”

La tartaruga è stata ora rilasciata in natura a Balasore.

La tartaruga è conosciuta come la tartaruga indiana flapshell

Si ritiene che questo esemplare era un adulto tra un anno e mezzo e due anni.

“Troviamo regolarmente tartarughe e granchi e li salviamo e li liberiamo in acqua. Ma questa è la prima volta a Odisha e la seconda volta in India che è stata trovata una tartaruga albina”, ha detto Pati.

La tartaruga si trova comunemente in Pakistan, Sri Lanka, India, Nepal, Bangladesh e Myanmar

È una specie onnivora e la sua dieta consiste in rane, lumache e in vegetazione acquatica. Già nel 2016, un’altra rara tartaruga verde albina, appena schiusa, era stata avvistata su una spiaggia australiana.

(Fonte: articolo apparso su CNN "Rare yellow turtle discovered in India" by Swati Gupta and Jack Guy)

Lascia un commento