Acerola vitamina C proprietà

L’Acerola (Malpighia punicifolia) è una bacca conosciuta come “Ciliegia delle Barbados o dell’Amazzonia” ed è particolarmente ricca di vitamina C (acido ascorbico). Le sue proprietà nutrizionali la rendono un prodotto fitoterapico adatto alla prevenzione degli stati influenzali.

L’Acerola appartiene alla famaglia delle Malpighiaceae ed è una pianta originaria del Sudamerica, della zona tropicale delle Antille; viene coltivata soprattutto in Brasile. Necessita di clima tropicale e predilige terreni sabbiosi o argillosi.

La pianta è un piccolo arbusto che può raggiungere i cinque metri di altezza.

Il frutto dell’Acerola al suo interno presenta degli spicchi dal sapore leggermente acidulo come quelli di un’arancia.

I frutti vengono raccolti ancora verdi ed al loro interno hanno degli spicchi dal sapore acidulo simile all’arancia. La concentrazione di vitamina C diminuisce con la maturazione del frutto.

Dai frutti si ricava il succo concentrato da cui si ottiene un estratto dall’elevato contenuto di vitamina C. L’estratto contiene infatti, fino al 25% di vitamina C.

Il succo di Acerola viene venduto in Brasile per contrastare febbre e dissenteria e da pochi anni si sta diffondendo l’utilizzo anche in Europa.

Acerola proprietà e benefici

Le principali proprietà e i benefici dell’Acerola sono quelli di avere una ricchezza di fonti vitaminiche tali da essere utile nella protezione delle vie respiratorie (bronchi e polmoni), nella prevenzione di mal di gola, catarro e tosse.

E’ una pianta officinale, indicata nelle malattie da raffreddamento, per stimolare le difese immunitarie e l’azione degli anticorpi e come integratore in caso di carenze vitaminche.

Sembra che assumendo l’Acerola durante un malanno stagionale, si ha una più veloce ripresa e guarigione.

Succo di Acerola
Succo di Acerola
22,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Acerola C 500 Masticabile - Antiossidante
Acerola C 500 Masticabile – Antiossidante
10,50 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Altro beneficio dell’Acerola è il suo effetto antiossidante e rivitalizzante per mucose e cute; combatte l’astenia e lo stress mentale.

Ha proprietà diuretiche. Fa bene alla salute della pelle e degli occhi; previene la cataratta.

Si rivela utile anche per i problemi di circolazione, vasi sanguigni, ematomi e sanguinamento gengivale.

Acerola e vitamina C

La quantità di vitamina C contenuta nell’Acerola è molto superiore a quella delle arance o dei kiwi. Il frutto fresco di Acerola contiene addirittura dalle 30 alle 50 volte più vitamina C rispetto alle arance fresche.

Per tale motivo si annovera questa bacca fra le fonti naturali più ricche di vitamina C.

La vitamina C è molto popolare per la prevenzione e la profilassi delle infezioni delle vie respiratorie, (raffreddore, mal di gola…), anche se nella letteratura ufficiale il ruolo preventivo non è ancora riconosciuto da sufficienti studi clinici.

Nonostante ciò, si è dimostrato che in gruppi di pazienti particolarmente sottoposti a climi freddi e a costante attività fisica, l’integrazione di vitamina C ha ridotto gli episodi di malattie infettive e il loro grado di severità.

Acerola proprietà nutritive

Oltre a contenere un alto livello di vitamina C, l’Acerola è una buona fonte di provitamina A (simile alle carote), caroteni, vitamine B1, B2, B3, B5, B6 e sali minerali (calcio, ferro, fosforo, magnesio, potassio), tannini.

Rispetto alle arance l’Acerola contiene il doppio di magnesio e di acido pantotenico.
Ed ancora i frutti dell’Acerola sono anche molto ricchi di bioflavonoidi che agiscono in maniera sinergica con la vitamina C.

Acerola e circolazione sanguigna

Visto l’alta concentrazione di sostanze antiossidanti, l’Acerola è fra i rimedi naturali più efficaci per i problemi di circolazione sanguigna; contrastano i processi ossidativi.

Acerola C
Acerola C
10,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Queste preziose bacche sono un aiuto per il colesterolo buono e proteggono la salute del cuore, prevenendo malattie cardiovascolari.

Secondo alcuni studi, l’assunzione regolare del succo di Acerola fa diminuire i valori di glucosio e dei trigliceridi, preservando il colesterolo buono.

Acerola: controindicazioni

Dalle evidenze tossicologiche disponibili a livello internazionale, non si evincono effetti collaterali. Tuttavia l’Acerola può essere controindicata in caso di acidità e refluso gastrico.

Inoltre non è consigliato superare le dosi giornaliere in caso di integratori, in quanto l’eccesso di vitamina C ha i suoi effetti collaterali.

Acerola erboristeria

In Europa l’Acerola si trova in erboristeria o in farmacia sottoforma di opercoli, tavolette masticabili o tisane. Nei Paesi di origine invece, viene consumata fresca o come marmellata.

(Fonti: https://www.my-personaltrainer.it; https://www.paginemediche.it)

Polvere di Acerola Raw Bio
Polvere di Acerola Raw Bio
23,03 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Ulmo Plus - Immuno Miel
Ulmo Plus – Immuno Miel
17,50 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Lascia un commento