Mercurio nei fondali oceanici

Inquinamento da mercurio nel mare: enorme accumulo nei fondali oceanici. E’ stato riscontrato che il mercurio che si deposita nelle fosse oceaniche è superiore a quello presente nelle aree industriali contaminate. L’Università danese di Aarhus è riuscita ad avere una misura più precisa dei livelli di mercurio che si trova…Leggi l'articolo intero

Coralli a rischio estinzione accumulano inquinanti

Che le barriere coralline siano a rischio estinzione non è una novità, ma un nuovo allarme arriva dalla scoperta che i coralli accumulano inquinanti presenti nell’ambiente marino, come gli idrocarburi. Così, oltre ad essere distrutti dall’aumento della temperatura dei mari, questi organismi muoiono a causa degli effetti nocivi delle sostanze…Leggi l'articolo intero

Plastica nell'Oceano Atlantico

Nell’Oceano Atlantico è stata rilevata una quantità di plastica 10 volte superiore alle stime precedenti. I frammenti più piccoli e non visibili si trovano nelle profondità dell’oceano. La ricerca è pubblicata su Nature Communications e stima che nei primi 200 metri superiori di oceano ci siano circa 21 milioni di…Leggi l'articolo intero

Microplastiche Mar Tirreno

Rilevate concentrazioni di microplastiche nel Mar Tirreno centrale. In particolare sono stati riscontrati accumuli diffusi nelle acque superficiali, sia in zone ad elevato tasso di inquinamento come la foce del Tevere e il Porto di Olbia, che in zone più distanti, come l’isola di Capraia. Questo testimonia che la contaminazione…Leggi l'articolo intero

Inquinamento mercurio mari

L’inquinamento da mercurio nel mare, ha raggiunto la Fossa delle Marianne, il punto più profondo degli oceani. La prova è stata data dalle tracce del metilmercurio ritrovate in pesci e crostacei. A dirlo sono due diverse ricerche presentate alla Conferenza Goldschmidt dall’Università cinese di Tientsin e dall’Università del Michigan. Questo…Leggi l'articolo intero

Plastica liquida nei detersivi

Nei detersivi per il bucato e per le superfici sono presenti particelle di microplastiche liquide. E’ un allarme lanciato da Greenpeace nel loro ultimo rapporto sulla “Plastica liquida” che rappresenta una “nuova minaccia per il mare“. Greenpeace ha condotto indagini online, consultando i siti web ufficiali delle principali aziende di…Leggi l'articolo intero

Pfas danni salute menopausa

I Pfas (polifluoroalchili) sostanze sintetiche industriali che hanno contaminato pesantemente l’ambiente, provocano diversi danni alla salute. Gli ultimi studi pubblicati sul Journal of Endocrinology and Metabolism hanno osservato che l’esposizione ai Pfas provoca un’anticipazione di menopausa nelle donne. I ricercatori della University of Michigan School of Public Health di Ann…Leggi l'articolo intero