Ricarica veicoli elettrici wireless

Un nuovo sistema per la ricarica dei veicoli elettrici è stato creato dai ricercatori del Oak Ridge National Laboratory. Questa nuova tecnologia è wireless (senza fili), più potente e veloce.

I ricercatori sono riusciti infatti, a creare un dispositivo di ricarica wireless che potrebbe raddoppiare la densità di potenza, risultando al contempo più leggero rispetto alle tecnologie esistenti, ma mantenendo la stessa sicurezza.

Lo studio è stato pubblicato su IEEE Transactions on Power Electronics.

La nuova tecnologia senza fili per auto elettriche è composta da un set di due bobine di ricarica, una da applicare sotto il veicolo elettrico e l’altra a terra. Quando le bobine sono allineate, la potenza trasferita carica la batteria del veicolo. 

Il progetto del team, già descritto in un recente studio, include un sistema trifase che presenta campi magnetici rotanti tra strati di bobine. 

“Il design della bobina a strati trasferisce la potenza in modo più uniforme, consentendo un aumento della densità di potenza”, ha detto Jason Pries di ORNL

Il sistema trifase ha già funzionato per trasferire con successo 50 kilowatt con un’efficienza del 95%. 

Pries spiega: “Man mano che aumentiamo il sistema per trasferire fino a 300 chilowatt, anche la potenza specifica dovrebbe migliorare.”

E’ un progetto che fa fare un altro passo avanti verso la ricarica totale di un veicolo elettrico in soli 20 minuti.

(Fonte: Wireless charging—More power, smaller package)

Lascia un commento