Come fare amicizia con un gatto

Curiosità dal mondo animale: per fare amicizia con un gatto bisogna socchiudere gli occhi lentamente e tenere le palpebre serrate per qualche secondo. I gatti interpretano questa mimica come un segno di amicizia, equiparabile ad un sorriso che innesca un dialogo fra sguardi.

Questa informazione è frutto di uno studio britannico delle Università del Sussex e Portsmouth, che hanno eseguito esperimenti su più di quaranta felini e pubblicato i risultati sulla rivista Scientific Reports.

Per fare amicizia con il proprio gatto si deve ammiccare con gli occhi e lui risponderà

I ricercatori hanno condotto due esperimenti: nel primo gli etologi hanno osservato che i gatti rispondono socchiudendo gli occhi agli ammiccamenti dei loro padroni creando una forma di conversazione. Però, non sono loro per primi ad iniziare, ma aspettano che sia l’essere umano ad ammiccare per primo.

Nel secondo esperimento, è stato dimostrato che i gatti si avvicinano con più facilità agli estranei che gli tendono una mano se viene usata la tecnica di socchiudere gli occhi; mentre erano più restii con chi aveva un’espressione neutra.

Il team è stato guidato da Tasmin Humphrey e Karen McComb.

La prof.ssa McComb ha dichiarato: “È qualcosa che molti proprietari di gatti avevano già sospettato, quindi è emozionante averne trovato le prove.”

La tecnica di interazione amichevole con i gatti viene descritta dalla McComb con queste precise indicazioni: “Prova a socchiudere gli occhi a loro come faresti con un sorriso rilassato, continuando a tenere chiusi gli occhi per un paio di secondi. Scoprirai che rispondono allo stesso modo e potrai iniziare una sorta di conversazione.”

“E’ possibile ipotizzare che i gatti abbiano sviluppato questo lento ammiccamento perché noi umani lo percepiamo come un segnale positivo: i gatti potrebbero aver imparato che gli umani li premiano quando rispondono allo sguardo”, spiega Humphrey. “E’ anche possibile che l’ammiccamento sia nato nei gatti come un modo per interrompere uno sguardo fisso, che può essere interpretato come una minaccia nelle interazioni sociali”.

Capire come interagire con animali domestici come i gatti è importante perché migliora il rapporto e la percezione che si ha sui loro comportamenti. Humphrey aggiunge: “Questi risultati potrebbero essere utili anche a valutare il benessere dei gatti in varie situazioni, come dal veterinario o nei rifugi”.

(Fonte: How to make friends with a cat, according to science)

Lascia un commento