Celiachia in aumento

La celiachia è in forte aumento: negli ultimi vent’anni raddoppiati i casi.

All’ottavo Convegno Annuale ‘The Future of Celiac Disease’ dell’Associazione Italiana Celiachia (AIC) è emerso che negli ultimi vent’anni i malati di celiachia sono raddoppiati.

La celiachia continua ad aumentare e la precedente stima secondo cui ne soffrirebbe l’1% della popolazione cioè circa 600.000 persone, in questi ultimi vent’anni ha visto un netto rialzo. La nuova stima prevede che percentuale starebbe quasi sfiorando il 2%.

Secondo le analisi la malattia è in crescita soprattutto in alcune aree metropolitane ed alla base dell’incremento ci sarebbero cause ambientali, ancora da individuare.

Questi nuovi dati dicono che vi è la necessità di migliorare le diagnosi che fino ad oggi arrivano in media oltre 6 anni dopo i primi sintomi.

I medici esperti propongono test del sangue per fare diagnosi precoci specialmente in quei ‘pazienti camaleonte’ che mostrano sintomi insoliti come afte ricorrenti in bocca, un’orticaria fastidiosa, l’anemia o le irregolarità mestruali.

(Fonte notizia Ansa)

Lascia un commento