Caffè benefici circuiti genetici diabete

Benefici del caffè: attiva geni utili contro il diabete. Test di biologia sintetica in laboratorio hanno mostrato che la caffeina attiva il circuito che regola i livelli di glucosio nel sangue.

Esperimenti sono stati condotti su topi in cui era stato riprodotto il diabete umano di tipo 2, una patologia che nel mondo colpisce 400 milioni di persone.

La pubblicazione è stata fatta su Nature Communications dal gruppo del Politecnico di Zurigo coordinato da Martin Fussenegger.

I ricercatori hanno costruito un circuito genetico sintetico chiamato C-Star (caffeine-stimulated advanced regulator) che si attiva con la semplice caffeina contenuta nei prodotti in commercio e che produce una molecola utile per il diabete di tipo 2. Il circuito testato sui topi ha aiutato a controllare il livello di glucosio grazie alla caffeina.  

Si tratta al momento di un test scientifico che andrà approfondito, ma che dimostra che si possono attivare e modificare i circuiti genetici anche con sostanze di uso comune, come la caffeina.

Questo, apre buone speranze che in futuro la biologia sintetica potrà essere impiegata in campo medico con un approccio poco invasivo.

Lascia un commento