Olio di oliva benefici antinvecchiamento

L’olio d’oliva contiene un particolare grasso, che protegge dalle malattie cardiovascolari e allunga la vita. Il dott. Mashek che ha condotto la ricerca presso la Facoltà di Medicina del Minnesota ha spiegato che: “Questo grasso è noto per essere protettivo contro le malattie cardiache e molte altre malattie legate all’invecchiamento,…Leggi l'articolo intero

Fermare invecchiamento

Riuscire a fermare l’invecchiamento è il sogno di tutti. Su National Academy of Sciences è stata pubblicata la scoperta che la pianta Pinus longaeva custodisce il segreto della longevità. Il Pinus longaeva (Methuselah – “pino di setola”) è un albero tipico degli Stati Uniti sudoccidentali ed è l’organismo più antico…Leggi l'articolo intero

Niacinamide proprieta pelle

La Niacinamide, è una forma di vitamina B3 usata nelle formulazioni cosmetiche e dai dermatologi da decenni per la cura della pelle. Quali proprietà cosmetiche ha la Niacinamide? La Niacinamide ha proprietà antirughe, riduce la pigmentazione schiarendo le macchie cutanee, regola la produzione di sebo, mantiene l’elasticità e l’idratazione della…Leggi l'articolo intero

Alimenti per idratare la pelle inverno

Con l’arrivo del freddo anche la pelle soffre, manifestando molto spesso secchezza, rossore e prurito. Ci sono rimedi naturali ed alimenti per idratare la pelle secca in inverno. La causa principale delle secchezza della pelle nella stagione invernale è il restringimento dei vasi sanguigni dovuto al freddo. Questo fa sì…Leggi l'articolo intero

Estratto Sphingomonas antirughe

L’estratto del batterio Sphingomonas hydrophobicum (SH) ha dato notevoli risultati nell’attenuazione dell’invecchiamento della pelle. Un gruppo di scienziati francesi ha pubblicato su International Journal of Cosmetic Science uno studio condotto in vitro su un modello di pelle trattata per 42 giorni con i batteri Sphingomonas hydrophobicum in modo sistemico. Risultati…Leggi l'articolo intero

Melograno antinvecchiamento

Un team di scienziati dell’EPFL e la società Amazentis hanno scoperto che una molecola nei melograni ha proprietà antinvecchiamento sui muscoli. La molecola si chiama urolitina A. e deriva dagli ellagitannini dei melograni trasformati dai microbi nell’intestino. Questa formidabile molecola consente alle cellule muscolari di proteggersi da una delle principali…Leggi l'articolo intero